Da oggi è possibile acquistare i nostri test in comode rate ad interesso zero. Sono sufficienti pochi click. Scopri il Genoma a rate Da oggi è possibile acquistare i nostri test in comode rate ad interesso zero. Sono sufficienti pochi click. Scopri il Genoma a rate
Home / Blog / Piccolo esperimento, grandi risultati: come estrarre il DNA da una fragola
Dante Labs - Piccolo esperimento, grandi risultati: come estrarre il DNA da una fragola

Piccolo esperimento, grandi risultati: come estrarre il DNA da una fragola

Piccolo esperimento, grandi risultati: come estrarre il DNA da una fragola

La ricetta per estrarre il DNA da una fragola

Estrarre la scienza del DNA della fragola

Ogni singola cellula di un organismo ha una copia del modello di DNA utilizzato per riprodurre quella cellula. Di solito, il DNA è combinato all'interno della cellula, quindi non possiamo vederlo. Ma quando creiamo una miscela di sapone per piatti e sale e la mescoliamo con la polpa di fragola, aiuta a scomporre le cellule della fragola in singole parti.

Una volta che l'alcool viene aggiunto alla polpa, incoraggia i fili di DNA a salire verso l'alto e a legarsi insieme, dove è possibile vederli insieme in un unico lungo e chiaro filo. 

Vediamo i passi per estrarre il DNA dalle fragole.

L’esperimento

  1. Mettete una bottiglia di alcool isopropilico in un congelatore. Ci torneremo più tardi. Misurare 6T (90 ml) di acqua in un piccolo contenitore di vetro.
  2. Aggiungere 2 cucchiai (10 ml) di sapone per piatti nell'acqua.
  3. Aggiungi del sale (circa un ¼ di cucchiaio) e mescolare fino a quando il sale non si scioglie. Questa è la miscela di estrazione.
  4. Mettere una fragola in un sacchetto di plastica con chiusura a cerniera.
  5. Versare la miscela di estrazione nel sacchetto con la fragola
  6. Rimuovere quanta più aria possibile dal sacchetto e chiuderlo saldamente.
  7. Usare mani e dita per schiacciare, spaccare e spremere la fragola all'interno del sacchetto. Non devono rimanere pezzi grossi.
  8. Versare la polpa di fragola risultante e la miscela di estrazione attraverso un colino e in una ciotola di vetro di media grandezza o in un contenitore simile.
  9. Con un cucchiaio premere i pezzi di fragola schiacciati contro il colino, forzando ancora di più la miscela nel contenitore. Dal contenitore in cui si trova ora, versare la miscela di estrazione in un contenitore di vetro più piccolo che contiene da ¼- a ½ tazza (50-100 ml) di liquido. Questo aiuterà ad isolare il DNA sulla superficie della miscela.
  10. Aggiungere 1 cucchiaio (5 ml) di alcol isopropilico refrigerato alla soluzione e mantenere la miscela all'altezza degli occhi. Si cerca una separazione del materiale che si presenta come uno strato bianco in cima. Questo è il DNA della fragola!
  11. Utilizzare le pinzette per rimuovere delicatamente il DNA dalla soluzione e appoggiarlo su un piatto da esaminare.

Mentre gli altri frutti sono morbidi e altrettanto facili da polverizzare, le fragole sono la scelta perfetta per un laboratorio di estrazione del DNA per due ottimi motivi: producono molto più DNA di altri frutti; sono poliploidi, il che significa che hanno otto copie di ogni tipo di cromosoma del DNA. Queste circostanze speciali rendono il DNA di fragola sia facile da estrarre che da vedere.

Per estrarre il DNA, ogni componente della miscela di estrazione gioca un ruolo importante. Il sapone aiuta a sciogliere le membrane cellulari. Il sale viene aggiunto per liberare i filamenti di DNA spezzando le catene proteiche che tengono insieme gli acidi nucleici. Infine, il DNA non è solubile in alcool isopropilico, soprattutto quando l'alcool è freddo come il ghiaccio.

 

Siete interessati al vostro DNA e volete testarlo? Clicca qui per saperne di più sul test genetico Dante Labs.